Cerca nel catalogo

Per effettuare un ordine inviare una mail all'indirizzo info@libreriacolacchi.it

Libreria Colacchi - Corso Vittorio Emanuele II, 5 - L'Aquila - Tel. 0862.25310


Titolo

ARTMIX. FLUSSI TRA ARTE, ARCHITETTURA, CINEMA, DESIGN, MODA, MUSICA E TELEVISION


Autore

CELANT GERMANO


Editore

FELTRINELLI


Settore / argomento


Data Pubblicazione

3-2021


Prezzo

prezzo di copertina: €  14,00


Situazione

DISPONIBILITA' IMMEDIATA


Pagine

262


ISBN

9788807894671


Stato del Libro

alle 13:52 del 24-03-2021
il titolo è disponibile in libreria

Verifica la disponibilità ora

Altre Informazioni

N.vol. 1
Peso 226
<Language>Lingua del testo; ita</> <PagesArabic>262</>

ARTMIX. FLUSSI TRA ARTE, ARCHITETTURA, CINEMA, DESIGN, MODA, MUSICA E TELEVISION




ABSTRACT / QUARTA DI COPERTINA

Le nuove espressioni artistiche formano una costellazione aperta e infinita, dove regna l'indistinguibilità formale dell'artefatto rispetto alla realtà quotidiana e le creazioni superano ogni divisione e restrizione, con una fluidità che si estende a qualsiasi campo di intervento e di contrapposizione visiva: architettura, moda, design, arte, danza, corpo, musica, fotografia, televisione, radio e cinema. Dalla moda al libro, dal bodydesign al disco musicale, l'arte è oggi contaminazione tra linguaggi diversi, sconfinamento da una materia all'altra, da una tecnica all'altra, da un'espressività all'altra. In questa raccolta di interventi Celant, una delle voci più importanti del mondo dell'arte contemporanea italiana e internazionale, individua per il lettore le diverse forme in cui essa si esprime in ambiti non convenzionali, per poi indagare come questi cambiamenti stiano trasformando i musei, che da istituzioni per la conservazione di opere diventano sempre più macchine da spettacolo e punti di qualificazione urbana. La riflessione di Celant non trascura l'architettura che, grazie a una capacità progettuale amplificata dalle nuove tecnologie virtuali, espande le potenzialità comunicative fino a diventare visione totale a cui concorrono anche pittori e scultori. Questo libro apre a una modalità di fare arte, al "cosa" è arte oggi, in cui le distinzioni si fondono e si confondono, in un rapporto fluido di tutti i modi di espressione.